CLASSIFICA GENERALE MASCHILE 2015

Posizione Nome Cognome Punti
1 Gasparetto Decio 362,1
2 Balzari Marco 263,5
3 Bombelli Claudio 240
4 Doria Vincenzo 160
5 Aniello Roberto 157
6 Ferri Marcello Enzo 131
7 Esposto Paolo 102
8 Concas Luciano 96
9 Cortinovis Jean Michel 82
10 Rossi Angelo 80
11 Chiesa Pietro 56
12 Fazzolari Andrea 50
13 Muzio Jacopo Nicolò 40
14 Gusmitta Paolo 35
15 Oldani Alessandro 35
16 Monici Maurizio 29
17 Catanzaro Roberto 27

Le gare del Grand Prix 2017

  • 2 Duathlon Sprint;
    • Romano di Lombardia (BG) – 08/03/2015
    • Isso (BG) – 01/11/2015
  • 2 Triathlon Sprint
    • Milano – 16/05/2015
    • Lecco (LC) – 12/07/2015
  • 2 Triathlon Olimpici
    • Segrate (MI) – 27/06/2015
    • Forte dei Marmi – 05/09/2015
  • 2 Triathlon Medi
    • Barberino dM (FI) – 10/05/2015 (gara jolly – punteggi aumentati del 30%)
    • Sestri Levante (GE) - 13/09/2015

Regolamento Gran Prix 2015

Acquisiscono punti tutti gli atleti che concorrono a una o più gare selezionate per il Gran Prix 3AL.

Ad ognuna di queste gare corrisponderà una classifica degli atleti 3AL, a cui saranno assegnati i seguenti punteggi (*): 50 al primo classificato, 45 al secondo, 40 al terzo, 37 al quarto, 35 al quinto ed a scalare di un punto sino a premiare tutti i concorrenti giunti al traguardo.

Per la classifica finale del Gran Prix 3AL si terrà conto della somma dei punti acquisiti nelle 6 migliori prestazioni delle gare a disposizione, scartando pertanto quelle peggiori, eventuali ritiri o assenze. Pertanto, per le gare in questione verranno assegnati 300 punti (6 gare su 8 disponibili da 50 punti ciascuna).

Con riferimento alle classifiche “ufficiali”, per ogni piazzamento da “podio” conseguito a livello di categoria, in una qualsiasi gara valida per il rank FITRI, verranno riconosciuti ulteriori 15 punti per il primo posto, 10 per il secondo e 5 per il terzo.

Ogni concorrente potrà inoltre partecipare a più gare “specialistiche” tra il 1° marzo e il 29 novembre 2015 ma varrà un solo risultato ottenuto in ciascuna delle seguenti discipline:

  • Duathlon Classico
  • Triathlon Sprint MTB
  • Triathlon Olimpico “no draft”
  • Ironman

Il migliore punteggio FITRI ottenuto servirà a stilare una specifica "graduatoria di specialità" a cui verrà applicato il criterio di assegnazione di punteggio già considerato per le gare di Gran Prix (*) ma ridotto del 50%.

In sintesi, le gare "supplementari" distribuiranno ulteriori 75 punti (3 graduatorie da 25 punti l'una). La partecipazione ad uno o più Ironman assegnerà 100 punti ai “finisher” indipendentemente dal risultato conseguito.

In caso di parità di punteggio nella classifica “finale” del Gran Prix, vince il concorrente più anziano.