Consigli oculistici

Home Su

 

    La pagina del medico

      Alcuni brevi consigli oculistici per la gara Corrilambro.

      Nel mese di giugno sono molteplici gli stimoli irritativi per gli occhi (radiazioni luminose, polvere, calore, pollini etc...) che rendono necessari alcuni accorgimenti.
      Nei pazienti allergici consiglio di istillare il mattino della gara una goccia di collirio antistaminico che ridurrà il fastidioso prurito e la lacrimazione riflessa. Per tutti gli atleti saranno utili occhiali protettivi avendo cura di scegliere una montatura leggera con nasello ed aste ben adattabili al proprio volto e con lenti ad alto potere di assorbimento dei contrasti.
      In caso di difetti di refrazione (miopia, astigmatismo od ipermetropia) la correzione potrà essere effettuata con occhiali, con lenti a contatto o, più modernamente, tramite la chirurgia refrattiva che permette mediante laser ad eccimeri (PRK o LASIK) o per mezzo di particolari lenti intraoculari (ICL) la correzione di tutti i difetti di vista, liberando l'atleta da fastidiose dipendenze. Tali interventi vengono effettuati ambulatoriamente utilizzando unicamente alcune gocce di collirio anestetico ed il recupero visivo avviene nel giro di poche ore.

      Dott. Claudio Oldrati

      Atleta dell'Atletica Lambro Milano

      Medico Chirurgo Specialista Oculista

 

Associazione Sportiva Dilettantistica ATLETICA LAMBRO MILANO
Via E. Folli, 8 - 20134 Milano

Luogo di ritrovo presso AFGP Centro Padre Piamarta -Via Pusiano, 52 - 20132 Milano, tutti i giovedì (o quasi) dalle ore 21.45
Telefono: 02 8323782 - Fax: 1782735702
Posta elettronica: info@atleticalambro.it

C.F. 97260060153
Codice IBAN: IT 97 H 01030 20600 00000 2162764